Corsa

Maratone e mezze maratone, “lunghissimi” come la 100 Km del Passatore, ma anche corse cittadine che chiamano a raccolta migliaia di agonisti e “tapascioni”. Tutto quello che ha a che fare con l’asfalto, lo trovate nella sezione ROAD.

Quando la strada lascia spazio ai fondi sterrati (polvere, sabbia, fango, terra e quant’altro), benvenuti nella sezione OFF ROAD.

Montagna in primo piano, invece, nella sezione TRAIL & SKY. Qui si parla di ultra e vertical races, dislivelli, alta quota. Per tutti i gusti e tutte le gambe.

Partito domenica a Courmayeur il Tor des Géants

Il percorso si snoda lungo le due Alte Vie della Valle d’Aosta, con partenza ed arrivo a
Courmayeur, per un totale di circa 330 km e 24 mila metri di dislivello positivo.

Katia Figini: “Ecco le mie Rocky Mountains”

Una gara faticosa, perchè condotta tutta in alta quota. Ma così divertente, che sarebbe da
rifare. Parola di Katia Figini. Che si è fatta trainare da Checco Galanzino.

Ma come fanno i marinai? La prima vacanza a vela

Altro che aperitivi e serate mondane. La barca a vela è cosa da uomini (e donne) rudi. Lo
ha scoperto il nostro collaboratore. Che alla fine, però, ci ha preso gusto.

Katia Figini: “Ho corso 5 deserti per le donne”

L’atleta, che ha appena concluso una gara nelle Rocky Mountains, racconta ad Action
Magazine il suo progetto Run for Women. Per dire «no» alla violenza sulle donne.

In Islanda alla Runiceland con Aldo e Giovanni

Il nostro inviato speciale ha (in)seguito lungo i 110 km di questa corsa a tappe i due
famosi comici. Panorami unici e un percorso studiato da Marco Olmo.

Katia Figini conclude il quinto deserto

La trail runner è arrivata seconda alla Transrockies, in Colorado. È la prima donna al mondo
ad aver corso in meno di un anno 5 gare estreme in 5 continenti.

Alpe di Siusi, lassù dove si allenano i campioni

All’Alpe di Siusi, il più grande altipiano d’Europa, a 2000 metri di quota, sono stati allestiti
20 tracciati circolari per il running, di diverse difficoltà.

Utmb, trionfa lo spagnolo Kilian Jornet Burgada

Con 23 ore, 36 minuti e 43 secondi ha preceduto sul traguardo di Chamonix il connazionale
Iker Karrera Aranburu e il francese Sebastien Chaigneau.

Valsesia chiude la RAAM in quinta posizione

Nove giorni, 16 ore e 9 minuti. Questo il tempo che ha impiegato Nico Valsesia per
concludere la Race Across America, la gara ciclistica più dura del mondo.

400 km in 100 ore: è il Thames Ring

Il Free Mind Team questa volta si trasferisce in Inghilterra. Per partecipare alla seconda
edizione del Thames Ring: un endurance trail lungo fiumi e canali.

Action Magazine

Action Magazine - Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Milano, n. 256 del 14/04/2006 - P.IVA12660910154 Paola Pignatelli, Via Savona n.123 - 20144 Milano